Padel e problemi alle articolazioni – Sport e Salute 26/10/2021 – Iniziamo la nuova stagione di Sport e Salute, la rubrica a cura del Prof. Francesco Franceschi specialista in ortopedia e traumatologia a Roma, in onda ogni martedì alle 15:50 ed il sabato alle 9:40 su Teleradiostereo 92,7, parliamo del Padel e dei possibili problemi alle articolazioni che può causare.

Riascolta la puntata qui. Buon ascolto!

E come dicevo da poco, è davvero un grandissimo piacere ritrovare ai nostri microfoni l’appuntamento con Sport e Salute e quindi con il Prof. Francesco Franceschi. Professore ben ritrovato.

Ciao Roberto! Ciao a tutti gli ascoltatori, ben trovati!

Professore sono molto curioso di vedere questo primo appuntamento dove ci porterà. Di sicuro c’è una cosa: prima di farle scegliere da dove vogliamo partire, è con un po’ meno di restrizioni in queste giornate che sono aperte, io vedo tanta gente anche grande, anche più dell’età mia, che si allena. Noi invitiamo sempre ad avere delle piccole accortezze per poi non dover telefonare al Prof. Franceschi, no Professore?

Assolutamente si. Io penso che questa nuova edizione sarà ricca sicuramente innanzitutto di più partecipazioni a tutti i livelli, fisioterapisti, medici sportivi, radiologi, in modo da parlare sempre di più della nostra salute collegata allo sport e poi chiaramente adesso, con la fine di tutte quante le restrizioni, avremo sicuramente modo di parlare di tanti ma tanti altri argomenti perché ricominciando, ricominceranno nuovi altri problemi oppure, più che altri nuovi problemi, anche nuove cose positive perché chiaramente il movimento fa anche bene.

Assolutamente! C’è qualcosa in particolare con cui vogliamo inaugurare questa nuova stagione insieme Professore?

Ma si, io direi che possiamo ricominciare dal Padel che è diventato lo sport veramente più famoso che si pratica in tutti quanti i circoli ormai. Si trovano campi da Padel dappertutto, che nascono come funghi. E come funghi, devo dire, che arrivano tanti pazienti nei nostri studi con tanti ma tanti problemi perché la prima raccomandazione è “NON ANDATE A GIOCARE A PADEL PRIMA DI AVER FATTO UN PO’ DI ALLENAMENTO” .

Il Padel non è uno sport così semplice infondo, non è come i racchettoni sulla spiaggia.

Perché? Perché queste racchette che utilizziamo per giocare a Padel, le utilizziamo su un campo duro dove facciamo degli scatti molto importanti, improvvisi (dei cambi di direzione  importantissimi) per cui sottoponiamo appunto a stress le nostre articolazioni, ma stress molto ma molto importanti.

Quindi non sottovalutiamo questo tipo di sport e andiamo appunto a fare una partitella con un minimo di allenamento perché altrimenti troveremo parecchi problemi, problemini che possono nascere come ad esempio, al livello del ginocchio, problemi al menisco che sono molto frequenti e sono dovuti alle rotazioni improvvise.

Oppure problemi alla spalla dovuti all’infiammazione dei tendini della cuffia dei rotatori o piccole rotturine ad esempio dei legamenti. Troviamo spesso delle persone che purtroppo hanno delle lussazioni di spalla e questo succede molto spesso per queste accelerazioni così veloci.

Non c’è dubbio. Professore io Le chiedo, da profano come sempre ma proviamo a dare qualche motivo di riflessione in più ai nostri ascoltatori, se queste difficoltà qua, queste accortezze da usare nel Padel non siano simili a quelle da adottare nel famoso calcetto. Si è sempre detto che se dovete giocare, tentate un po’ di riscaldamento. Oppure il calciotto. Si possono mettere a paragone Professore oppure ho detto una cosa inappropriata?

Assolutamente si! Hai detto una cosa giustissima! Tanto tempo fa c’era il calcio, poi è arrivato il calcetto che ha portato nuovi pazienti per noi ortopedici.

Adesso, dopo il calcetto, lo sport che ha portato più pazienti è proprio il Padel perché in effetti si gioca su queste superfici abbastanza rigide perché, anche se l’erba è sintetica, comunque sia è molto facile piantare il piede e quindi nelle rotazioni, nei cambi di direzione le nostre ginocchia, ma anche le nostre anche e caviglie, possono subire delle accelerazioni improvvise e quindi dare delle problematiche.

Quello che c’è di nuovo è che il calcetto chiaramente colpisce per la maggior parte le articolazioni inferiori.

In questo caso invece il Padel, oltre agli arti inferiori, colpisce anche le nostre articolazioni superiori come ad esempio le spalle e a volte anche l’epicondilite stessa che è l’infiammazione del gomito del tennista è presente anche in questo tipo di sport.

Allora l’avete capito: un po’ di accortezza, un po’ di stretching e un po’ di attenzione. Ascoltate il vostro corpo perché ci divertiamo a giocare a Padel, al classico calcetto, ma si può fare senza correre rischi o meglio limitando di molto la possibilità di avere un infortunio.

Come avrete capito, avremo tanti appuntamenti con il Prof. Franceschi e Vi ricordo che per contattare il Prof. Franceschi potete formulare il 3358007236 o consultare il sito www.francescofranceschi.it dove troverete molte delle cose che trovate in radio e molte altre, ovviamente, inedite.

Per ulteriori approfondimenti, si possono consultare anche i seguenti link:

Riabilitazione post e pre Padel –
Il Padel, la spalla e il ginocchio
Il padel e le articolazioni
La distorsione della caviglia – Sport e Salute
Rottura tendine d’Achille e tempi di recupero
La distorsione di caviglia
Gomito del tennista – Sport e Salute
Gomito del tennista o gomito del golfista
Epicondilite: il gomito del tennista
Danno alla cuffia dei rotatori Tg5 Salute
Spalla e tennis
Lesioni dei tendini della cuffia dei rotatori: intervento in artroscopia “Sport e Salute”
Cuffia dei rotatori: casi di riparazione
Cuffia dei rotatori: nuove tecniche di riparazione
Le lesioni della cuffia dei rotatori
Meniscectomia vs Riparazione menisco
Il menisco danneggiato webinar
La lesione del menisco: informazioni
Il menisco artificiale: gli scaffold Meniscali
Lesione del menisco – 06/03/2020
Video artroscopie di menisco
Il Menisco: la lesione

Per prenotare una visita, andate nella sezione Prenotazione