Lussazione alla clavicola di alto grado – Intervista al Prof. Francesco Franceschi Chirurgo Ortopedico spalla a Roma rubrica “Sport e Salute” del 30/11/2021 in onda su Teleradiostereo 92,7 ogni martedì alle 15:50 ed il sabato alle 9:40.

In questa puntata: la lussazione alla clavicola di alto grado. Potete riascoltare la puntata qui. Buon ascolto!

Oggi partiamo dall’attualità ed in particolare da una notizia sulla quale Lei ci ha attenzionato ossia le brutte notizie per l’Udinese sulle condizioni di Roberto Pereira che tra l’altro, come ci dicevamo in privato è un ottimo calciatore che a noi piace moltissimo. Ha riportato una lussazione alla clavicola di alto grado che necessita dell’intervento chirurgico. Qua ipotizzano uno stop di almeno due mesi e a noi interessa parlare della lussazione alla clavicola non soltanto di alto grado che penso sia un qualcosa di molto fastidioso …

Eh si infatti è un infortunio abbastanza raro in effetti però succede molto frequentemente quando i giocatori di calcio battono spalla a spalla, oppure atterrano sulla spalla, oppure magari i portiere di calcio va a sbattere contro il palo della porta, ad esempio c’è il trauma diretto.

Questo perché?

Perché noi abbiamo, sai le articolazioni del corpo sono delle articolazioni come il ginocchio, la spalla, la caviglia dove tu vedi muovere l’arto come ad esempio vedi muovere il ginocchio a 180°, la spalla a 360° .

Nella spalla c’è una piccola articolazione che si chiama acromion claveare (l’acromion è una parte della scapola e la clavicola è chiaramente la clavicola, quell’osso tubolare che abbiamo sul davanti – ne abbiamo 2 uno a sinistra e l’altro a destra) che è un’articolazione statica nel senso che è fatta di ossa che si muovono per millimetri ma non di più e sono attaccate insieme da piccoli legamenti.

Con questi traumi molto spesso questi piccole legamenti si possono un pochettino strappare e quando si strappano c’è un pochettino di dolore magari.

Quando si strappano un pochettino di più, si solleva la clavicola e si ha il famoso “Segno del tasto del pianoforte”  cioè tu puoi spingere la clavicola giù e rimetterla apposto proprio come se fosse il tasto di un pianoforte che suona, ed è facile immaginarlo.

Ma quando abbiamo una lussazione di alto grado significa che tutti i legamenti sono rotti e questa clavicola che è lussata veramente molto in alto non si può più ridurre e non rimane più apposto….

Per ulteriori approfondimenti, si possono consultare anche i seguenti link:

I traumi alla spalla sui campi di gioco

La Spalla: Anatomia e fisiologia

Patologie della Spalla

La Spalla: Anatomia

Patologie e Trattamenti della Spalla

Per info e prenotazioni clicca qui