Legamento crociato posteriore – Sport e Salute 25/05/2021
Se avete perso questa puntata, riscoltatela qui. Buon ascolto!

Abbiamo introdotto la scorsa volta l’argomento “Legamenti” che è un argomento estremamente vasto e pieno di differenze: operare o non operare, tornare a giocare o non giocare più, a che età “me li faccio” (come si dice volgarmente in gergo calcistico) però so che ci spostiamo nell’ambito di altri legamenti rispetto a quelli più classici a cui siamo abituati quando parliamo di Zaniolo, di andare a sciare come avevamo detto l’altra volta.

E si perché in effetti, come abbiamo detto, nel ginocchio ci sono tanti legamenti. Abbiamo parlato dei legamenti collaterali all’esterno del ginocchio, il famoso legamento crociato anteriore che si rompono tutti i calciatori, che sta proprio al centro del ginocchio ma nella parte anteriore quindi davanti (sta al centro ma davanti) e non abbiamo parlato, ma ne parleremo oggi, di altre due strutture: il legamento crociato posteriore e, se ci rimane tempo, dei menischi se operare o non operare.

Il legamento crociato posteriore, molto spesso si sente questo tipo di rottura e si confonde con il legamento crociato anteriore ma in effetti è una rottura molto meno frequente del crociato anteriore perché la maggior parte delle volte richiede un trauma molto ma molto consistente, molto forte battendo davanti la tuberosità tibiale, la parte più prominente appunto del ginocchio, con il ginocchio piegato.

E questo è un trauma molto ma molto frequente che succede ad esempio negli incidenti stradali con una automobile, il famoso “trauma da cruscotto” cioè la parte anteriore del ginocchio va a sbattere contro la parte del cruscotto e subisce una specie di spinta verso l’indietro che va a staccare, strappare questo legamento che sta all’interno del ginocchio ma che si trova nella parte posteriore, dietro il crociato posteriore.

Abbiamo bisogno di traumi molto forti per romperlo (sicuramente 2 o 3 volte più forte del legamento crociato anteriore) e questo meccanismo potrebbe succedere anche nei rugbisti che è molto frequente perché, quando vengono placcati o subiscono un trauma da davanti verso l’indietro, quando vengono bloccati per impedire che vadano avanti nel campo di rugby.

Altre volte l’altro tipo di giocatore che è frequentemente interessato da questo tipo di lesione è anche il portiere. Ci sono tanti portieri che in effetti hanno una lesione del legamento crociato posteriore e riescono a giocare tranquillamente. Tutto questo perché?

Perché, come dicevamo la volta scorsa, noi in questi legamenti abbiamo una specie di recettori che ci danno un senso di posizione e ci fanno capire, istante per istante, come abbiamo il ginocchio (se è piegato, se è storto, se è ruotato) ed il vero recettore, il vero sensore importante all’interno del ginocchio è il crociato anteriore.

Il legamento crociato posteriore ha una funzione di sostegno però fortunatamente ha molti meno sensori.

Per cui possiamo dire che è sempre molto fastidioso avere questo tipo di infortunio però è meno grave della lesione del crociato anteriore.

Per introdurre l’argomento del menisco, dobbiamo sapere che i menischi sono delle strutture che sono degli ammortizzatori, degli stabilizzatori del nostro ginocchio e dobbiamo cercare di salvarli il più possibile per cui dobbiamo valutare bene le situazioni in cui operarli o non operarli e la prossima volta cercheremo di fare un viaggio attraverso le varie possibilità nel giovane, nella persona meno giovane, nello sportivo o nel meno sportivo se operarli o non operarli e cosa fare se non operarli oppure se operarli, che tipo di intervento eseguire.

Per ulteriori approfondimenti, si possono consultare anche i seguenti link:

I legamenti del ginocchio e della caviglia

Menisco e legamento crociato: tempi di recupero Rubrica “Sport e Salute”

Ricostruzione del legamento crociato anteriore

Legamento crociato anteriore: esercizi riabilitazione

Legamento crociato: info intervento

Il Legamento Crociato Anteriore LCA

Legamento crociato anteriore – 14/02/2020

Riabilitazione Legamento Crociato Anteriore

Le lesioni del crociato anteriore Webinar

Il Legamento Collaterale Mediale LCM

I Legamenti “Sport e Salute”

Per prenotare appuntamenti e visite, andate nella sezione Prenotazione