Le fratture dell’anca Prof. Francesco Franceschi chirurgo ortopedico anca a Roma. Sfortunatamente sono una delle cause più frequenti di ricovero nei nostri pronto soccorsi, spesso le persone anziane che hanno problemi di equilibrio, instabilità o di vista possono inciampare su un tappeto o contro un mobiletto basso e cadere per terra battendo l’anca.

Con la presenza a quell’età di osteoporosi, cioè di fragilità ossea importante, è molto facile fratturare la parte più alta del femore che è composta da una sfera, da un collo – che è un segmento oblungo – e da una base che connette con la parte più lunga dell’osso che arriva al ginocchio.

Le fratture dell’anca Prof. Francesco Franceschi chirurgo ortopedico anca a Roma

Possono crearsi vari tipi di frattura, molto vicini alla testa del femore (detta mediale) cioè alla sfera ed in questo caso nella maggior parte dei casi purtroppo è necessario l’intervento di protesi e se invece l’area che si frattura e più laterale, l’intervento consiste nell’applicazione di un chiodo metallico inserito nell’asse del femore ed assicurato con delle viti di bloccaggio.

In entrambi i casi i pazienti vengono messi in piedi subito permettendo loro di poggiare il piede per terra con l’aiuto delle stampelle.

L’intervento è sempre necessario e soprattutto urgente perché i pazienti anziani, con l’immobilità data dalle fratture, hanno dei rallentamenti della circolazione del sangue che pertanto diventa più denso e si ferma a livello delle zone più intricate dando luogo alla formazione di accumuli che chiudono i vasi e non permettono d’irrorare alcune zone fondamentali per la vita come i polmoni.

I pazienti, proprio per evitare complicanze peggiori, vanno mobilizzati e fatti alzare dal letto il giorno dopo l’intervento ed indirizzati verso una fisioterapia.

Foto 1: frattura mediale che richiede una protesi e frattura laterale che richiede una placca

Per ulteriori approfondimenti, si possono consultare anche i seguenti link:

Chirurgo ortopedico anca Roma
Protesi di anca Prof. Francesco Franceschi
Protesi d’anca: diagnosi e intervento
Infortuni all’anca: esami radiologici
Protesi: l’intervento di revisione
Fast Track per protesi anca e ginocchio
Fratture dell’anca Sport e Salute 10/4/2021
Le patologie delle anche nello sportivo
Fratture dell’anca Sport e Salute 10/4/2021

Interviste Video
Fratture di anca e spalla negli anziani
Anca: i possibili danni da cadute in casa

Per richiedere una consulenza o per fissare un appuntamento, visitate la sezione Prenota

Per info e prenotazioni clicca qui