I problemi alla rotula Prof. Francesco Franceschi chirurgo ortopedico del ginocchio a Roma – Sport e Salute.
In questa puntata della mia rubrica radiofonica “Sport e Salute” in onda su Teleradiostereo ogni martedì alle 15:50 ed il sabato alle 9:40 abbiamo parlato dei problemi alla rotula. Buo ascolto!

Parliamo dei problemi che possono nascere alla rotula. Partendo dal famoso “ginocchio della lavandaia”. Perché?

Perché le lavandaie a suo tempo stavano sempre in ginocchio a lavare i panni appunto sul lavatoio che ci permetteva appunto di sciacquare i panni bene sempre in ginocchio.

Quindi con il ginocchio piegato aumenta la pressione a livello della rotula e a livello della cartilagine e spesso, quando uno sta con il ginocchio piegato e sente dolore, pensate che è la rotula che forse sta soffrendo perché ha lavorato male per tanto tempo.

Questo è senza dubbio una delle cause che può portare a volte anche a versamenti a livello del ginocchio perché quando la cartilagine si rovina purtroppo l’organismo deve reagire lubrificando nuovamente il ginocchio e quindi si produce del liquido, il famoso versamento.

Chiarissimo il procedimento che porta a questa parola. Questo versamento come accade esattamente? In questo modo. E poi nelle donne il discorso della rotula è un discorso più frequente proprio per questo che ci ha appena detto il professore o non c’è distinzione?

Come ho appena detto, è veramente molto più frequente nel sesso femminile proprio perché questi squilibri sono più frequenti nelle donne.

Chiaramente si possono leggermente prevenire facendo molto stretching, facendo il rinforzo del muscolo soprattutto del quadricipite a livello del basso mediale della parte più interna cioè quella che tira la rotula dalla parte opposta dove viene tirata di solito nelle donne.

A parte questo, certamente quando comincia la sintomatologia, si può cominciare effettuando delle infiltrazioni di acido ialuronico che lubrifica il ginocchio e migliora la situazione della cartilagine.

Chiarissimo. Abbiamo dato anche un eventuale rimedio per i nostri amici dall’ascolto ma io ricordo che il professore torna sulle nostre frequenze il sabato alle 9:40 in apertura, tra una settimana di nuovo con il sottoscritto.

Per info e prenotazioni clicca qui